Museo di Palazzo Reale

Palazzo Reale di Napoli, progettato da Domenico Fontana nel 1602 e ampliato nel 1837 è stata la sede per tre secoli, dal 1600 al 1946, del potere monarchico in Italia meridionale e fu abitato prima dai vicerè spagnoli e austriaci, poi dai Borbone e infine dai Savoia. Il museo è ospitato al piano nobile e conserva 30 sale, tutte riccamente decorate e arredate, nelle quali si svolgevano le funzioni istituzionali e di rappresentanza.

palazzo-reale-napoli
Museo ArtisticoPalazzo Reale di Napoli, progettato da Domenico Fontana nel 1602 e ampliato nel 1837 è stata la sede per tre secoli, dal 1600 al 1946, del potere monarchico in Italia meridionale e fu abitato prima dai vicerè spagnoli e austriaci, poi dai Borbone e infine dai Savoia. Il museo è ospitato al piano nobile e conserva 30 sale, tutte riccamente decorate e arredate, nelle quali si svolgevano le funzioni istituzionali e di rappresentanza.

Il percorso museale inizia con il Teatrino di Corte, allestito da Ferdinando Fuga nel 1768, per passare alla Sala del Trono, al Salone degli Ambasciatori, allo Studio del Re, alla Sala del ‘600 napoletano, alla Sala dei Fiamminghi (notevoli i ritratti del ‘600 olandese), con “La canonichessa” di Nicolas Maes e un rarissimo orologio musicale di Charles Clay dei primi del ‘700. Si prosegue nella sala dedicata alla pittura di paesaggio (dal ‘500 all’800) con opere di Paul Brill, Pieter Mulier e Orazio Gravenbroek, alla sala della pittura emiliana che conserva una raccolta di dipinti del ‘600 proveniente dalla collezione Farnese. Infine il Salone d’Ercole con splendidi arazzi della Reale Fabbrica di Napoli, tessuti sui cartoni di Fedele e Alessandro Fischetti tra il 1783 e il 1789. Gli arredi sacri sono custoditi nella cappella reale, luogo delle cerimonie religiose a corte. Splendidi due bassorilievi in bronzo e agata, opera di Francesco Righetti, una pianeta donata da Ferdinando di Borbone e un “Cristo” in avorio della prima metà del ‘600.

 

Categoria: MUSEO ARTISTICO – proprietà pubblica
Sede: P.zza Plebiscito, 1
Tel.: 0817944021
Orari: aperto 9-20 da lunedì a domenica (la biglietteria chiude un’ora prima) – chiuso mercoledì
Prezzo: 4 euro intero, 2 euro ridotto

0 I like it
0 I don't like it

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.