Museo Cappella San Severo

La Cappella funebre della famiglia di Sangro, edificata verso la fine del XVI secolo e trasformata radicalmente nel '700 per opera del principe Raimondo di Sangro, conserva sculture del XVII e XVIII secolo tra i quali il Cristo velato, scultura in marmo di G. Sammartino del 1753 e una delle sculture più famose e suggestive del mondo.

cappella-san-severo-1
La Cappella funebre della famiglia di Sangro, edificata verso la fine del XVI secolo e trasformata radicalmente nel ‘700 per opera del principe Raimondo di Sangro, conserva sculture del XVII e XVIII secolo tra i quali il Cristo velato, scultura in marmo di G. Sammartino del 1753 e una delle sculture più famose e suggestive del mondo.
Vi si trovano inoltre due grosse bacheche che conservano due scheletri di un uomo e di una donna in posizione eretta, realizzati dal medico palermitano Giuseppe Salerno, sotto la direzione del di Sangro. Il loro sistema arterioso e venoso è perfettamente conservato a due secoli di distanza.

Categoria: MUSEO ARTISICO – proprietà privata
Sede: Via Francesco De Sanctis, 19
Tel.: 0815518470
Orari: aperto 10-18.40 lun. e da merc. a sab., 10-13.10 dom. chiuso martedì
Prezzo: 4 euro intero, 1,5 euro scolaresche

0 I like it
0 I don't like it

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.