Museo Artistico Industriale "F. Palizzi"

Il museo fu fondato nel 1882 per testimoniare le antiche tradizioni delle manifatture napoletane nel campo della ceramica, ebanisteria e oreficeria. Le raccolte comprendono oltre 6000 manufatti, prevalentemente ceramici, e sono esposte in diverse sezioni. Una sala è dedicata a Filippo Palizzi e conserva una serie di mattonelle in maiolica, alcuni vasi e notevoli bronzi.

Museo ArtisticoIl museo fu fondato nel 1882 per testimoniare le antiche tradizioni delle manifatture napoletane nel campo della ceramica, ebanisteria e oreficeria. Le raccolte comprendono oltre 6000 manufatti, prevalentemente ceramici, e sono esposte in diverse sezioni. Una sala è dedicata a Filippo Palizzi e conserva una serie di mattonelle in maiolica, alcuni vasi e notevoli bronzi.

Le altre sale conservano una selezione di prodotti realizzati nelle Officine della Scuola (dal 1882 al 1899), oggetti d’arte applicata provenienti da fabbriche italiane e straniere attive tra l’800 e il ‘900, una sezione archeologica comprendente materiale ceramico rinvenuto a Cuma e Teano e reperti egiziani. Da segnalare una raccolta di mattonelle islamiche dal XIII al XIX secolo. E’ in allestimento una sezione dedicata alle arti applicate del ‘900.

 

Categoria: MUSEO ARTISTICO – proprietà pubblica
Sede: Istituto d’Arte, P.zza D. Salazar, 6
Tel.: 0817647471
Orari: 9-14 da lunedì a venerdì – chiuso sabato e domenica
Prezzo: ingresso gratuito

0 I like it
0 I don't like it

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.